Il Movimento 5 Stelle all’attacco del PD e di De Benedetti

Stampa

movimento_5stelle LOGOIl Movimento 5 Stelle attacca il Partito Democratico e quello che, a suo dire, è il vero manovratore del partito insieme alla lbby dei burocrati e dei lobbisti: l’ingegner De Bendetti accusato di utilizzare il PD per salvare le proprie aziende dalla crisi come aveva già fatto Berlusconi. Appena ieri Beppe Grillo ha sferrato l’ennesimo attacco all’indirizzo del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, precisando che quello del 31 dicembre sarà il suo ultimo discorso di fine anno perchè dopo ci sarà la messa in stato d’accuso, l’impeachment, promosso dai 5 Stelle anche se con tante titubanze che avrebbero spinto lo stesso Grillo a soprassedere su questa iniziativa utile ai fini mediatici piuttosto che a una vera e propria iniziativa di messa in stato d’accusa del Presidente.