Congresso PD, Matteo Renzi vince tra gli iscritti col 46,7% dei voti

Stampa
Matteo Renzi

Matteo Renzi

Per Matteo Renzi il successo tra gli iscritti del Partito Democratico si è tramutato in una percentuale del 46,7% rispetto al 38,4% ottenuto da Gianni Cuperlo. Nonostante il “serrate le fila” della nomenclatura del PD, per Cuperlo la sfida interna si è risolta in una bocciatura che rischia di assumere proporzioni ancora maggiori nella consultazione libera delle primarie dell’8 dicembre. Si profila la possibilità di una rinuncia di Cuperlo che riconosca la vittoria di Renzi? Negli ambienti del PD si sta ragionando su come scongiurare una lotta alle primarie che potrebbe decretare una vittoria a piene mani di Renzi e un suo ancora più determinante controllo sul partito.