La Casta si garantisce sempre…No all’abolizione delle Province!

Stampa

Se non ci sarà una nuova legge approvata entro il 31 dicembre 2013 l’anno prossimo si tornerà a votare per le Province. Ci ha pensato un emendamento di un parlamentare del PD, inserito nel decreto sul femminicidio, a ridurre i tempi originariamente previsti entro il giugno 2014 dando il via libera al rinnovo dei consigli. Non c’è che dire: la Casta non rinuncia mai a garntirsi praterie di caccia!

No abolizione Province