Sorrento: Cuomo dice no all’antenna di telefonia mobile.

Stampa

SORRENTO – Una buona notizia per i Sorrentini annunciata da Rosario Fiorentino: il sindaco Giuseppe Cuomo ha revocato l’autorizzazione all’installazione di un’antenna di telefonia mobile. Spiega il Consigliere: “Più di 500 cittadini di Sorrento prevalentemente di Casarlano sottoscrissero la petizione per chiedere lo STOP ai lavori a Via Rivezzoli per l’installazione di una antenna di telefonia mobile. Battaglie, interrogazioni di PD e Insieme per Sorrento.
Poi la decisione di andare dritto al cuore del problema. Mobilitazione dei cittadini contro la diffusione sul territorio di onde elettromagnetiche. Il sindaco fa marcia indietro e condivide le preoccupazioni dei cittadini, delle associazioni ambientaliste e dei gruppi politici di opposizione ma anche alcuni della maggioranza.
In Consiglio Comunale si era costituita una maggioranza trasversale che alla prossima adunanza se veniva messa ai voti la proposta del comitato dei cittadini, veniva votata favorevolmente con ampi margini. Adesso la regolamentazione
”.