Regione Campania, finanziamenti alle sale cinematografiche

Stampa

NAPOLI – E’ stato pubblicato sul Burc della Campania l’elenco delle Società e/o titolari di Sale Cinematografiche di piccole dimensioni (quelle da 1 a 4 schermi) che sono state ammesse a concessioni di aiuti in regime de minimis per lo sviluppo e per l’ammodernamento degli impianti.
Accolta l’istanza della Cine Sor Srl che gestisce il Teatro-Cinema “Delle Rose” a Piano di Sorrento con un finanziamento di circa 41mila euro, mentre non è stata finanziata la richiesta della Società Armida Snc che intendeva realizzare una struttura che però non era già operativa come previsto nel bando. In ogni caso gli esclusi possono presetnare ricorso per integrare e/o meglio specificare la proposta inoltrata.

La Regione Campania ha finanziato con circa 2 mln di euro il sostegno a un comparto artistico-culturale da sempre in difficoltà, anche se più di recente si è registrato un incrementeo del numero di spettatori. E’ probabile però che gli effetti della crisi economica abbiano a ripercuotersi ulteriormente su questo mercato che rappresenta un baluardo culturale su cui la P.A., nei limiti delle disponibilità, deve mantenere alta l’attenzione nell’interesse generale.