Siamo stati presi in giro dalla politica. Imposimato svela i retroscena del caso-Moro. Tutti i Video

Stampa

SORRENTO – Non è stata la semplice presentazione di un libro perchè Ferdinando Imposimato col suo “I 55 giorni che hanno cambiato l’Italia” ha disegnato gli scenari di un’Italia politica perversa che decreto la morte dello statista italiano per scongiurare il cambiamento, manipolando terrorismo rosso e nero, mafie, massoneria e servizi segreti italiani e stranieri tutti complici del grande delitto di Stato. Non bisogna avere paura, conclude Imposimato, ma dobbiamo impegnarci per cambiare la politica italiana, per promuovere al Governo del Paese gente pulita e libera dai compromessi che fino a oggi hanno inquinato le istituzioni. Coloro che hanno avuto la fortuna di partecipare alla presentazione del libro hanno colto dal vivo la testimonianza di un uomo che “…ai vecchi amici Falcone e Borsellino rimprovero una sola cosa: che sapevano tante cose e non le hanno svelate!

Io tutto quello che so e che ho scoperto l’ho detto e l’ho scritto e quindi se mi fanno fuori le ho dette e non se ne parla più!“…

La presentazione è stata condotta da Rita Pennarola e al dibattito hanno partecipato Andrea Cinquegrani, direttore de “La Voce delle Voci“, l’avv. Raffaele Ferraro, Antonio Esposito, Donato Ceglie, Rosario Fiorentino, Cecilia Coppola, Antonio Turi.

Interviste ai protagonisti

Video Imposimato 1

Video Imposimato 2

Video Imposimato 3

Video Imposimato: le Associazioni

Video Imposimato: Andrea Cinquegrani

Video Imposimato: Raffaele Ferraro

Video Imposimato: Rita Pennarola

Video Imposimato: Antonio Esposito

Video Imposimato: Donato Ceglie