Orlando sul “torna di moda l’onestà a Sant’Agnello”

Stampa

SANT’AGNELLO – L’ex primo cittadino Gianmichele Orlando incalza l’Amministrazione-Sagristani dal suo blog che inaugura la nuova stagione di opposizione all’insegna dlel’ironia su uno degli slogan usati da Sagristani in campagna elettorale: “Tornerà di moda l’onestà a Sant’Agnello“. Orlando punta l’indice contro la mancata pubblicazione dei redditi degli Amministratori e dei propri parenti, come previsto dalla legge,e pubblicizzato durante le elezioni, e contro una serie di provvedimenti adottati dalla Giunta comunale.
Attacco diretto agli Assessori Antonino Castellano e Giuseppe Gargiulo, quest’ultimo oggetto di un decreto penale di condanna a una pesante sanzione pecunaria per una denuncia subita da parte del Comando dei VV.UU. nel 2012.

Torna di moda l’onestà: capitolo 1

Torna di moda lìonestà: capitolo 2