Legambiente, Sabato la “Goletta Verde” approda a Castellammare di Stabia

Stampa

CASTELLAMMARE DI STABIA – Sabato 27 luglio 2013 alle ore 17.30 la Goletta Verde di Legambiente approda a Castellammare di Stabia fermandosi fino alla mattina di domenica quando, alle 8, ripartirà. A dare il benvenuto alla Goletta e al suo equipaggio ci saranno il Sindaco Nicola Cuomo, l’Assessore all’ecologia Nicola Corrado, il comandante della Capitaneria di porto Savino Ricco, la Lega navale Italiana di Stabia, i soci del circolo Legambiente Stabiae-Gragnano, i partecipanti del campo di volontariato “Libera. Associazioni, nomi e cnumeri contro le mafie“. E’ prevista la visita a bordo e dalle ore 20.00 sarà possibile rivolgersi ai volontari di Goletta Verde presso il gazebo allestito nella Villa Comunale stabiese La Goletta verde, la celebre campagna di Legambiente dedicata al monitoraggio e all’informazione sullo stato di salute delle coste e delle acque italiane,è stata  realizzata grazie anche al contributo del COOU, Consorzio Obbligatorio degli Oli usati, giunge alla sua 28°edizione .

Dal 1986 ad oggi, ogni estate, l’imbarcazione di Legambiente effettua il periplo delle coste italiane tenendo d’occhio lo stato di salute dei punti critici del nostro mare e organizzando eventi per la tutela e valorizzazione del nostro prezioso patrimonio. Sono quasi 2.000 le miglia di navigazione e più di 30 le tappe programmate. L’arrivo di Goletta è preceduto da un’equipe di biologi esperti che stanno effettuando già in questi giorni  prelievi e analisi delle acque marine e foci lungo la costa stabiese da Via Alcide De Gasperi a Pozzano, per verificarne lo stato di salute.

Le analisi chimiche sono eseguite direttamente in sito con l’ausilio di strumentazione da campo. I campioni per le analisi microbiologiche sono prelevati in barattoli sterili e conservati in frigorifero, fino al momento dell’analisi, che avviene nei laboratori mobili entro le 24 ore dal prelievo. I siti studiati verranno contrassegnati in base ai risultati come “Entro i limiti di legge”, “Inquinati” o “Fortemente inquinati” (http://www.legambiente.it/contenuti/mare/goletta-verde-2013-analisi).

Legambiente, inoltre, mette a disposizione di cittadini e turisti il servizio SOS Goletta che consente di inviare segnalazioni di situazioni di inquinamento del mare e dei laghi. Per lanciare l’SOS ci si può collegare a www.legambiente.it/sosgoletta o inviare un SMS o MMS al numero 346.0074114 con una breve descrizione del sito inquinato.
Contatti :
Alessandro Aprea  3480316232
Valentina Cipriani 3925955627
Gloria Del Giudice 3205639260