Campania Turistica, salta la programmazione Maggio 2013-Aprile 2014

Stampa

NAPOLI – Il programma di grandi eventi per la promozione turistica relativa al periodo Maggio 2013-Aprile 2014 salta per decisione della Giunta Regionale della Campania che ha adottato la delibera di revoca (il 27/5/2013) pubblicata sull’ultimo BURC del precedente atto n°14 del 18/01/2013. La motivazione delle revoca riguarda la stringente e vincolante tempistica ai fini del finanziamento del programma che rende praticamente impossibile darne attuazione. Non è stato inoltre costituito il previsto Tavolo istituzionale che avrebbe dovuto svolgere l’attività di valutazione delle proposte pervenute alla Regione.

Tra le altre motivazioni la Regione evidenzia che “…la valorizzazione e la promozione del patrimonio storico-culturale di un territorio sui mercati turistici nazionali ed internazionali attraverso gli eventi è perseguibile a condizione che sia attuata un’attività di comunicazione efficiente, efficace ed integrata che promuova la conoscenza della manifestazione e del territorio che con essa si identifica, e che tale possibilità viene meno a causa dello sforamento della tempistica stabilita per la definizione del programma degli eventi stessi“.

Praticamente la Giunta Regionale ha dato mandato ai Dirigenti di revocare tutte le procedure avviate e si è riservata di procedere ad adottare una nuova programmazione degli eventi e della manifestazioni turistiche in ambito regionale.