Piano di Sorrento, sull’emergenza-casa la Signora Pina Castellano risponde al Sindaco Ruggiero

Stampa

di Pina Castellano

In merito all’articolo scritto dal sindaco Ruggiero vorrei fare delle considerazioni. Sono sinceramente sorpresa dalla reazione immotivata e completamente fuori luogo del sindaco, considerato che nei miei post lo avevo ringraziato per la precisazione fatta, certa dell’impegno che avrebbe profuso per accertare le situazioni di illegalità inerenti le  assegnazioni delle case popolari o comunali.

D’altra parte, nei mesi scorsi, più volte era stato sollecitato a verificare la leggittimità delle assegnazioni effettuate al fine di poter garantire a chi si trova in condizioni disagiate  almeno un tetto sicuro.
Nel nostro territorio  il problema casa è molto serio, sopratutto ora con la crisi economica sempre più pressante e se a questo aggiungiamo anche le malattie, comprendiamo come diventa difficile vivere.

Se il mio intervento è servito per far capire la situazione drammatica che vivono alcune famiglie, se ha contribuito, almeno un poco, a sensibilizzare le persone, chiedendo il loro aiuto e sostegno, allora posso ritenere di aver fatto una buona cosa e spero che questo mio interessamento per una giusta causa sia di esempio anche ad altri.