Sant’Agnello, il gazebo di Attilio Massa in Piazza

Stampa

SANT’AGNELLO – Domenica elettorale per Attilio Massa, candidato al consiglio comunale con la lista “Sant’Agnello prima di tutto“, che ha allestito un gazebo nella Piazza Matteotti per presentarsi agli elettori con le sue proposte. Lo slogan prescelto è stato “La politica deve tornare al servizio del cittadino” che, per un consigliere uscente, è molto di più di uno slogan poichè implica un giudizio in rapporto alla trascorsa esperienza amministrativa di cui è stato protagonista e che l’ha visto lasciare la maggioranza nella quale era stato eletto per passare all’opposizione e infine sfiduciare il sindaco Gian Michele Orlando…

Dichiara Massa: «Credo che sia arrivato il momento di ritornare tra la gente, ascoltare i cittadini e informarli degli impegni che ci assumiamo personalmente ho deciso di assumermi la responsabilità verso alcune tematiche per me fondamentali per la nostra città. É giusto che anche i candidati consiglieri si assumano degli impegni perché la macchina amministrativa deve essere condotta da una squadra di persone che lavorano in maniera sinergica per la crescita del paese».

Sarebbe utile per gli elettori che domenica e lunedì prossimi si recheranno alle urne che Massa fornisca qualche spiegazione in più sul senso concreto di questo nobile principio che, evidentemente, ha visto tradito nel corso del suo mandato elettorale. Sicuramente gioverà al confronto politico visto che si ascoltano discorsi e che si leggono dichiarazioni di candidati che sembrano provenire dalla luna. Ciò vale per chi è stato già della partita e di cui non intendiamo diventare megafoni dicorbellerie ancorchè disprezzati e vilipesi.