Lauro: Letta si dimetta se Alfano va in piazza contro la Magistratura!

Stampa

ROMA – “La confusione politica regna sovrana nel governo Letta e nella pseudo maggioranza, che è costretta a sostenerlo. Un ministro dell’interno, autorità nazionale di pubblica sicurezza, che partecipa ad una manifestazione di piazza contro la magistratura, inquirente e requirente, non si era mai visto, neppure nei periodi più torbidi della prima repubblica. I vertici dello Stato e il premier non hanno nulla da osservare? Dobbiamo assistere inermi alla fine della repubblica democratica? Se si consuma questa ulteriore rottura istituzionale, che sconcerta il paese, Letta vada in parlamento a rassegnare le dimissioni“. Lo ha dichiarato Raffaele Lauro, già senatore,  prefetto e capo di gabinetto del Viminale.