E’ l’ora delle “Invasioni Digitali” anche in Penisola Sorrentina

Stampa

SORRENTO – Anche in penisola sorrentina sbarcano le “Invasioni Digitali“, l’iniziativa nazionale tesa a riscoprire i luoghi di interesse culturale avrà alcune tappe anche in Costiera. Le invasioni digitali sono una rete di eventi rivolti alla diffusione e valorizzazione del patrimonio artistico-culturale attraverso l’utilizzo di internet e dei social media. In Penisola Sorrentina sono state organizzate cinque invasioni (una per ogni Comune da Massa a Meta) per riscoprire cinque posti di rilevanza storica e naturalistica trascurati sia dalle amministrazioni sia dall’opinione pubblica…
Ecco il calendario:

20/04 – Punta Campanella
Raduno ore 11 in piazza S.Croce, Massa Lubrense (loc. Termini)
21/04 – Porta Sant’Elia
Raduno ore 10 in piazzetta Sagristani, Sant’Agnello (loc. Colli di Fontanelle)
25/04 – Villa Fondi
Raduno ore 19 in Villa Fondi, via Ripa di Cassano, Piano di Sorrento
27/04 – Bagni della Regina Giovanna
Raduno ore 15 in loc. Capo, Sorrento
28/04 – Ponte Orazio
Raduno ore 11 in piazza Vittorio Veneto, Meta
Per gli appuntamenti del 20, 21 e 27 aprile si raccomanda un abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica.

Tutti gli interessati sono invitati a portare con sé la macchina fotografica in modo da diventare “ambasciatori digitali” della cultura. Gli scatti, infatti, saranno pubblicati on-line sul sito dell’iniziativa per condividere con tutto il mondo la bellezza della nostra penisola.

Per saperne di più si rimanda all’organizzazione ufficiale dell’evento, rintracciabile su facebook all’indirizzo: http://www.facebook.com/events/440642316029206/
e al sito ufficiale di “Invasioni Digitali”: http://www.invasionidigitali.it/