Lauro (Gruppo Misto): nuove leadership e nuove rappresentanze

Stampa

Raffaele Lauro

ROMA – Abbiamo interpellato il Sen. Raffaele Lauro, uscito dal PdL e approdato al Gruppo Misto sul finire della legislatura in merito ai risultati elettorali e questo è stato il suo commento: “Risultano sconfitti tutti i leader, vecchi e nuovi, del centro destra, della lega nord e del nuovo centro: Berlusconi, Alfano, La Russa, Monti, Casini, Fini, Tremonti e Maroni. Si chiude un’epoca. L’elettorato moderato italiano, maggioritario nel paese, chiede nuove leadership e nuove rappresentanze politiche…

Con un governo Bersani di minoranza la capacità di proposta dei gruppi parlamentari si misurerà nelle commissioni e in aula. Se i gruppi M5s si presenteranno con iniziative di trasparenza di spesa degli organi costituzionali, di eliminazione dei privilegi della casta e di tagli della spesa pubblica improduttiva, costringeranno gli altri gruppi ad assumere decisioni, sempre rinviate ed ormai improrogabili“.