PD, cittadini esasperati per la crisi della Circumvesuviana

Stampa

di Stefania Astarita

Stefania Astarita

I cittadini della Penisola Sorrentina subiscono da troppo tempo i gravissimi disservizi della Circumvesuviana, che in questi ultimi giorni stanno trasformando in un vero e proprio incubo i viaggi dei tantissimi pendolari, che utilizzano questo mezzo per raggiungere il posto di lavoro o di studio. E’ a dir poco assurdo, infatti, che i treni non garantiscano corse regolari agli utenti, e che le stesse siano soppresse, senza darne comunicazione in tempi ragionevoli, e nelle fasce di maggiore affluenza, come al mattino, causando enormi disagi. I pochi treni che passano offrono un viaggio in condizioni disumane, senza il rispetto delle condizioni minime di sicurezza. Per non parlare degli episodi di violenza che si stanno verificando, a causa dell’esasperazione generale. Non possiamo più accettare una situazione simile! Al nostro sdegno, si unisce l’incredulità dei turisti, nel testare l’inefficienza di un servizio essenziale per un paese che voglia continuare a considerarsi civile. Cosa stanno facendo i sindaci della Penisola Sorrentina per sollecitare chi di competenza a dare risposte concrete al problema? A settembre, il Consiglio Comunale di Sorrento approvò un o.d.g., presentato dal consigliere comunale PD Schisano, che impegnava il primo cittadino a farsi promotore, insieme agli altri sindaci della penisola, di tutte le azioni necessarie per trovare delle soluzioni. Cosa è stato fatto finora? Non possiamo più tollerare una Regione cieca e sordi a tali disagi per la nostra collettività! Si aggiunga poi che si avvicinano le festività pasquali e un territorio che, come il nostro, vive di turismo rischia di essere messo letteralmente in ginocchio da un simile disservizio. Bisogna agire al più presto a livello regionale, dove i nostri consiglieri di opposizione sono già mobilitati. Rivolgiamo perciò un appello accorato a tutte le forze politiche della Penisola sorrentina perché facciano altrettanto, al fine di ripristinare quanto prima un regolare servizio per tutti gli utenti della Circumvesuviana.

CORDINAMENTO PD PENISOLA SORRENTINA