TaRSU, il primato di Orlando: a Sant’Agnello cala la tassa

Stampa

Gian Michele Orlando

In questi giorni in tutti i Comuni vengono notificate alle famiglie le cartelle di pagamento della TaRSU, la tassa sui rifiuti, e ovunque si raccoglie disappunto per i consistenti aumenti delle bollette. Unica eccezione il Comune di Sant’Agnello dove la TaRSU è stata invece ridotta e per le famiglie ciò si è tradotto in un piccolo, ma significativo risparmio che, coi tempi che corrono, sicuramente non guasta. Come ha fatto il sindaco di Sant’Agnello, mentre tutti gli altri Comuni vantano primati per la raccolta differenziata, ad abbassare la tassa che i suoi colleghi invece hanno aumentata? Orlando rivendica questo primato sul suo sito dove da qualche giorno è comparso un post che spiega la circostanza. Nei mesi scorsi, quando il dibattito politico locale sulla riduzione della tassa era nel vivo della polemica politica, l’opposizione sosteneva che Orlando avesse aumentato la TaRSU. Oggi a parlare peròsono i fatti, anzi le bollette, e va dato atto al primo cittadino di aver mantenuto la parola.

http://www.gianmicheleorlando.it/2011/11/tarsu-arrivano-le-bollette-2011-e-vi-accorgete-che-abbiamo-ridotto-la-tassa/