Anci Campania, il nuovo presidente è Vincenzo Cuomo sindaco di Portici

Stampa

NAPOLI – E’ Vincenzo Cuomo, sindaco di Portici, il nuovo presidente dell’Associazione dei Comuni Italiani (ANCI) della Campania. 

Vincenzo Cuomo a Villa Fondi

Eletto all’unanimità da circa 150 sindaci provenienti da tutta la regione che si sono incontrati a Ercolano per tenere l’assemblea elettiva. Cuomo prende il posto di Nino Daniele che è diventato Presidente della Federazione delle Autonomia Locali  cui aderiscono le più rappresentative associazioni degli enti locali della Campania. Nel ringraziare per la fiducia accordatagli, Cuomo ha ricordato la figura di Angelo Vassallo, sindaco di Pollica assassinato lo scorso settembre. Il neopresidente di Anci Campania ha sottolineato come “l’impegno dell’Anci sia quello di rappresentare le istanze dei sindaci e delle amministrazioni comunali al di là delle appartenenze politiche, in un momento delicatissimo per quel che riguarda in particolare i tagli di risorse agli enti locali. I Comuni – ha aggiunto – sono il front-office dello Stato, il primo baluardo sul territorio delle Istituzioni. Occorre che le istanze delle amministrazioni comunali vengano tenute nella massima considerazione”.