Raffaele Lauro: wikileaks…suicidio dell’occidente

Stampa

Sen. Raffaele Lauro (PdL)

Sullo scenario epocale di una gravissima crisi politica, economica, finanziaria e sociale, i nemici della democrazia e della civiltà occidentale hanno colpito ancora e in una forma ancora più subdola. L’indebolimento della leadership americana, la destabilizzazione delle relazioni internazionali, specie sul delicato fronte mediorientale, lo sfaldamento del sistema monetario europeo e una drammatica rottura della storica solidarietà tra USA ed Europa possono convenire soltanto alla potentissima alleanza tra il terrorismo internazionale, non solo di matrice religiosa, e il network delle mafie. No ad una crisi di governo. In una allarmata dichiarazione, resa stamane al Senato, il sen. Raffaele Lauro (PdL), membro della commissione parlamentare antimafia, ha ipotizzato che dietro le rivelazioni di Wikileaks possano esserci i grandi nemici della democrazia occidentale, tatticamente alleati: terrorismo e mafie.

per approfondimenti: www.mezzogiornoedintorni.it