LA MIA PENISOLA: è emergenza casa, oltre alle polemiche politiche

Stampa

LA MIA PENISOLA N°31

SORRENTO  – Anteprima del prossimo numero del settimanale LA MIA PENISOLA diretto da Giuseppe Damiano che dedica il servizio di apertura a un fenomeno di grande attualità ed emergenza: il caro-caso in Penisola Sorrentina, un dossier che analizza il problema con cui si dibattono soprattutto centinaia di giovani coppie alla ricerca di un’abitazione. Massalubrense: in manette la gang dei furti di furgoni in costiera. Sempre a Massa: il piano-casa. Monitorare l’aria per contrastare l’escalation di tumori in costiera. Sorrento: Vigili Urbani in agitazione contro l’Amministrazione. Continua a tenere banco la chiusura dello sportello dell’Agenzia delle Entrate di Sorrento. IDV: spiaggia libera attrezzata a Sorrento. Parcheggi e box a Meta. A Piazza della Repubblica, a Piano di Sorrento nasce il nuovo distretto commerciale. Intanto l’assessore Geppino Russo conferma il suo ritiro definitivo dalla politica. Al via il restyling del Porto a Marina di Cassano. Sant’Agnello: Orlando spiega le ragioni della sua iniziativa contro il consigliere Castellano che replica contro il sindaco. Black out alle poste di Sant’Agnello. A Meta D’Alessio (PD) si allontana dall’entrata in giunta dove si accomoda Starita. Sulla scuola elementare a Piano è polemica infinita tra l’UDC, Gianni Iaccarino e il vice sindaco Vincenzo Iaccarino. Elezioni politiche anticipate: i partiti riscaldano i motori in Costiera. La Lega Nord vuole cancellare dal repertorio dei gondolieri veneziani la canzone Torna a Surriento. Bartolomeo Capasso, cittadino onorario di Sorrento.