Agorà, perchè Marco Fiorentino è stato condannato

Stampa

Agorà in edicola

E’ in edicola il settimanale AGORA’ diretto da Nancy De Maio che dedica l’apertura all’ex sindaco di Sorrento, Marco Fiorentino, e alle motivazioni della sentenza di condanna nel processo “primo maggio”, quello dell’incidente della gru che provocò la morte di due donne: “Il sindaco ha operato in spregio della legge”. Gli altri servizi: l’emergenza sanità in costiera con rischio chiusura per il pronto soccorso. A Meta la giunta incassa la bocciatura del piano-spiagge: allora l’ex vice sindaco Graziano Maresca aveva visto bene? Polemiche a Piano per le elezioni del forum dei giovani: per il PD è una strumentalizzazione del sindaco. Parla Debora Adrianopoli, dirigente del primo circolo didattico di Vico Equense nella super intervista di Teresa Russo. Per contrastare il malcostume degli automobilisti c’è un sistema semplice ed efficace: i Vigili urbani suonino il fischietto più spesso. E’ la proposta-sollecitazione del vice sindaco di Sorrento Giuseppe Stinga che deduce dall’osservazione pratica dei costumi degli automobilisti un interessante e semplice suggerimento per combattere sosta selvaggia e altri comportamenti scorretti degli automobilisti. Sempre a Sorrento il 4 e 5 dicembre sarà “notte bianca“. Le iniziative politiche di PD e IDV a Sorrento promosse da Schisano e Antonetti. La costiera sorrentina super gettonata nell’offerta di “sesso a pagamento online“.